milan, san siro
immagine da pixabay

In 60mila a San Siro a salutare il ritorno da titolare nello stadio di casa di Zlatan Ibrahimovic nella sfida tra Milan e Udinese. Ancora out Suso e Piatek

Lunch match domenicale a San Siro con il Milan che ospita l’Udinese in un match da vincere per continuare il trend positivo e avvicinare ulteriormente la zona Europa. Prima da titolare per Zlatan Ibrahimovic da quando è tornato al Milan, Pioli conferma Leao al suo fianco con la seconda bocciatura consecutiva per Suso e Piatek. Udinese reduce dalla sconfitta contro la Juventus a Torino in Coppa Italia ma in periodo positivo in campionato.

Potrebbe interessarti:

Il match sarà visibile su DAZN a partire dalle ore 12.30.

Le probabili formazioni di Milan-Udinese:

 

 4-4-2

 

P Donnarumma
D Conti
D Kjaer
D Romagnoli
D Theo Hernandez
A Castillejo
C Bennacer
C Kessie
C Bonaventura
A Ibrahimovic
A Leao

All. Pioli

Panchina: Begovic, A.Donnarumma, Gabbia, Krunic, Rebic, Leao, Paquetà, Piatek, Suso

Indisponibili: Duarte, Biglia, Musacchio, Rodriguez, Calhanoglu, Calabria

Squalificati: –


QUI MILAN – Avanti con il 4-4-2. Pioli conferma Ibrahimovic e Leao in attacco mentre nelle altre zone del campo deve fare i conti con qualche assenza di troppo: out Musacchio e Calhanoglu, ci sarà l’esordio di Kjaer in campionato dopo la buona prestazione in Coppa Italia e la conferma di Bonaventura. Recuperato per la porta Donnarumma, esordio rinviato per Begovic.


 3-5-2

P Musso
D Becao
D Troost-Ekong
D Nuytinck
D Stryger Larsen
C Mandragora
C Fofana
C De Paul
C Sema
A Okaka
A Lasagna

All. Gotti

Indisponibili: Samir

Squalificati: –

Panchina: Nicolas, Perisan,Sierralta, Opoku, Ter Avest, Walace, Barak, Jajalo, Pussetto, Teodorczyk, Nestorovski


QUI UDINESE – Confermato l’11 che ha battuto 3-0 il Sassuolo nell’ultimo turno, unico dubbio il compagno di reparto di Stefano Okaka: favorito Lasagna ai danni di Nestorovski. Ancora out il lungodegente Samir che ne avrà ancora per qualche settimana, in difesa ci sarà Becao, castigatore dei rossoneri all’andata.

 

Letture Consigliate