Milano, apre ristorante dove si paga con i followers

milano

A Milano, dall’11 ottobre, aprirà il primo ristorante dove si pagherà con i followers. L’idea imprenditoriale è del tutto Made in Italy

Aprirà il prossimo 11 ottobre a Milano un ristorante dove si pagherà in base al numero di followers. L’idea, del tutto italiana, è di due fratelli imprenditori già proprietari della catena di ristoranti “This is not a sushi bar“. Hanno dichiarato i fratelli Pittarello a La Stampa: “Vogliamo che i clienti giochino con noi e si sentano partecipi del nostro progetto”.

Le portate saranno gratis in base al numero di followers. Una volta arrivato il primo piatto, il cliente dovrà postare la foto e in base a quanto followers racimolerà taggando il locale potrà procedere con la cena. Da 1000 a 5000 followers si avrà un piatto gratis, da 5000 a 10 mila saranno due i piatti gratis, da 10 mila a 50 mila 4, da 50 mila a 100 mila 8 e da 100 mila in poi sarà tutto gratis.

L’obiettivo dei due fratelli è quello di accrescere il loro numero di seguaci sui social, in modo da avere un ritorno di pubblicità e quindi di sponsorizzazioni.