Mondo della moda in lutto, si è spento Beppe Modenese

Cronaca Mondo della moda in lutto, si è spento Beppe Modenese

Beppe Modenese, ambasciatore della moda, si è spento all’età di 91 anni. Regista delle più importante sfilate italiane, diede vita alla passerella milanese

Un giorno triste per il mondo della Moda italiana: è deceduto all’età di 91 anni Beppe Modenese (all’anagrafe Giuseppe Modenese).

- Advertisement -

Non è ancora chiaro quali siano state le cause della morte, ma Modenese è spirato nella tarda serata di sabato. Definito l’ambasciatore della moda, il manager di Alba fu nominato presidente onorario della Camera Nazionale della Moda italiana. Infatti, fu uno dei principali registi delle grandi sfilate e passerelle che si sono tenute sul nostro paese, uno dei più stimati nell’ambito della moda.

Grazie a Beppe Modenese, nel 1978 è arrivata la grande Moda a Milano, permettendo così al capoluogo lombardo di avere maggiore lustro e visibilità in questo ambito. Nacque la MODIT che permise al manager piemontese di ideare un polo dedicato interamente alla moda. Successivamente fu insignito per l’organizzazione dei maggiori eventi internazionali di moda e costume.

- Advertisement -

Nel 1985 riceve dal Presidente del Consiglio dei Ministri l’onorificenza di Cavaliere. Nella sua lunga carriera ha ricevuto numerosi riconoscimenti tra cui nel 1994 l’”Ambrogino d’Oro” dal Comune di Milano, nel 1999 “La Rosa Camuna” dalla Regione Lombardia e nel 2002 dalle mani di Franca Ciampi la più prestigiosa onorificenza di Roma Capitale, la “Lupa Capitolina”.

- Advertisement -
Nando Armenantehttp://www.facebook.com/Nando.Armenante8
24 anni da Cava de' Tirreni, studente presso la facoltà di Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi di Salerno, indirizzo Editoria. Porto avanti la passione ed il sogno di diventare giornalista, in particolare scrivendo di sport (di calcio in particolar modo) ma anche di attualità, su tutto ciò che accade nella città in cui vivo e sull'intero territorio.

Covid-19

Italia
757,702
Totale di casi attivi
Updated on 5 December 2020 - 05:53 05:53