Morta Peggy Lipton: attrice statunitense nota per il suo ruolo in Twin Peaks

Peggy Lipton
Immagine tratta dalla serie tv "Twin Peaks"

È morta ieri, a 72 anni, l’attrice statunitense Peggy Lipton: era da poco tornata sugli schermi per il ruolo di Norma Jennings ne “I Segreti di Twin Peaks”

Si è spenta ieri, all’età di 72 anni la nota attrice statunitense Peggy Lipton. A darne la notizia i suoi familiari: la donna aveva un cancro al colon, che le era stato diagnosticato nel 2004. Dopo una brillante carriera nella seconda metà del ‘900 tra cinema, TV e musica, la donna da poco era tornata sugli schermi per vestire nuovamente i panni di Norma Jennings ne “I Segreti di Twin Peaks”, sequel della serie TV, Twin Peaks

Nel 1970 vinse anche un Golden Globe per aver interpretato Julie Barnes nella serie “Mod Squad – I ragazzi di Greer”. Tra le sue altre performance possiamo citare la mamma nel videoclip della canzone Black or White di Michael Jackson. Nel 2002, invece, ebbe un notevole successo a teatro con “I monologhi della vagina”. Nel 2005 è poi uscita “Breathing Out”, la sua autobiografia.

Sugli schermi è stata assente diversi anni per poi tornare nel 2010 con il film per il cinema La fontana dell’amore. Di recente invece oltre a rivestire i panni della Jennings, la Lipton ha preso parte nel 2017 al film “Qua la zampa!”.