Miller

Bella doppietta delle Ducati ufficiali a Jerez: il GP di Spagna va a Jack Miller davanti a Bagnaia, approfittando del crollo di Quartararo. Terzo Morbidelli, Marquez 9° e Rossi 17°

A Jerez è trionfo italiano con la Ducati che fa doppietta. Jack Miller vince il gran premio e lo fa davanti al compagno di squadra “Pecco” Bagnaia mentre a completare il podio c’è l’altro italiano, Franco Morbidelli.

Potrebbe interessarti:

Una vittoria frutto soprattutto del crollo di Fabio Quartararo, pole man ed in controllo della gara fino al 10° posto, prima di accusare un problema non definito (tra deterioramento gomme a guasto ai freni) che lo ha portato a scivolare fino a fuori dalla top ten, chiudendo 13°. Ne approfitta così la Scuderia di Borgo Panigale con l’australiano che tiene botta al ritorno di Bagnaia nel finale ed anche dello stesso Morbidelli.

Nelle retrovie buon 4° posto per Nagakami, seguito da Mir ed Espargaro mentre Vinales non va oltre il 7° posto in classifica e Marc Marquez risale dal 15° al 9° posto finale. Ancora male Valentino Rossi che chiude l’ennesima gara anonima, ottenendo solo il 17° posto, dietro al fratello Luca Marini. Caduti invece Alex Rins, Brad Binder, Alex Marquez ed Enea Bastianini. Prossimo appuntamento in Francia, sul circuito Bugatti, nel weekend tra il 14 ed il 16 maggio.

Letture Consigliate