Napoli, caso meningite: muore bimba di 7 mesi

ameba mangia cervello

La piccola, trasportata da Nola, non ce l’ha fatta, dopo essere arrivata in codice rosso all’Ospedale Cotugno di Napoli. Inutili i tentativi dei medici

Torna la paura meningite: a Napoli, una bimba di appena 7 mesi è morta ieri all’Ospedale Cotugno.

In mattinata, i genitori avevano portato la piccola al Pronto Soccorso di Nola, dove è arrivata in Codice Rosso. Stando alle parole de Il Mattino, dopo la diagnosi di una possibile meningite, successivamente c’è stato il trasporto nel centro ospedaliero napoletano.

Dalle analisi all’Ospedale di Napoli, la prima diagnosi era quella di infezione da meningococco. Ma il quadro è stato reso chiaro dalla presenza di un batterio nel cervello della piccola, che ha portato all’arresto cardiaco, avvenuto alle ore 20 di ieri sera.