Giorgio Napolitano ricoverato d’urgenza a Roma



giorgio napolitano

Il presidente emerito della Repubblica, Giorgio Napolitano, è stato trasportato in ospedale a Roma per un malore. Alla base vi è un problema cardiaco

Notizia shock nel mondo della politica. Il presidente emerito della Repubblica, Giorgio Napolitano, è stato ricoverato all’Ospedale San Camillo di Roma. Alla base del ricovero, vi è un problema cardiaco, una dissecazione parziale aortica.

Secondo quanto raccontato da La Repubblica, l’ex capo dello Stato ha avuto un malore nel pomeriggio, con forti dolori al petto. Dopo una visita del suo cardiologo di fiducia e i primi accertamenti sanitari, l’ex Presidente della Repubblica è stato ricoverato ufficialmente nel reparto di cardiochirurgia.

A quanto si apprende il presidente emerito, 92 anni, è rimasto sempre cosciente.

Leggi anche