Nazionale, i possibili convocati di Mancini: sorpresa Tonali?



tonali

Venerdì Roberto Mancini diramerà la lista dei convocati per la Nations League contro il Portogallo e l’amichevole contro gli USA: Tonali tra le novità?

Sandro Tonali nella prossima lista dei convocati di Roberto Mancini? Per la Gazzetta dello Sport, questo è possibile.

Venerdì prossimo il ct azzurro annuncerà i nomi degli atleti che prenderanno parte alle sfide contro il Portogallo in Nations League (sabato 17) e nell’amichevole contro gli USA (martedì 20), in programma in Belgio.

Il classe 2000 di proprietà del Brescia potrebbe essere un nuovo esordiente nella gestione del tecnico di Jesi. Ma tra i ‘deb’ non ci sarebbe soltanto lui: sarà la volta buona per Patrick Cutrone? Il centravanti del Milan ha abbandonato entrambe le volte il ritiro azzurro per problemi alla caviglia ma adesso sembra pronto per l’esordio in Nazionale.

E non è tutto, in attacco potrebbe rivedersi il “Gallo” Belotti, autore di una doppietta nell’ultimo match del Torino, ed è stato visionato Leonardo Pavoletti, che sta facendo bene con il Cagliari. Ma per quest’ultimo la strada è un po’ più in salita, visto che i 9 minuti giocati da Kevin Lasagna in Polonia sono stati positivi.

E Balotelli? Viste le condizioni dei vari Immobile, Cutrone, Belotti ecc., SuperMario potrebbe rimanere ancora fuori dalla lista.

Confermati i 4 portieri con Cragno che attende l’esordio, mentre in difesa potrebbe rivedersi De Sciglio, in attesa del ritorno ai giorni migliori dei vari Conti, Spinazzola e Caldara.

Per l’Italia è decisiva la sfida contro il Portogallo: una vittoria (preferibilmente superiore all’1-0) metterebbe in difficoltà i lusitani, che giocheranno poi l’ultima partita contro la Polonia, già retrocessa. Una vittoria che servirebbe a dare fiducia anche ad una Nazione che ha bisogno di ritrovare la vera Italia, non quella vista negli ultimi 2 anni.

I possibili convocati

PORTIERI: Donnarumma, Perin, Sirigu, Cragno.
DIFENSORI: Florenzi, D’Ambrosio, Biraghi, Cristito, De Sciglio (Barreca), Bonucci, Chiellini, Rugani, Romagnoli, Acerbi (Mancini, Izzo).
CENTROCAMPISTI: Jorginho, Gagliardini, Pellegrini, Verratti, Barella, Tonali, Benassi (Baselli).
ATTACCANTI: Chiesa, Berardi, Insigne, Belotti, Immobile, Cutrone, Lasagna, Bernardeschi (Balotelli, Pavoletti).

Leggi anche