Novità in casa Google: fuori una nuova versione di Maps e Gmail

Google si rifà il look e lancia le nuove versioni delle app per smartphone Gmail e Maps. Scopriamone insieme le funzionalità

Chi possiede uno smartphone con sistema operativo iOS, da oggi può installare gli aggiornamenti che riguardano Google Maps e Gmail, il servizio di posta elettronica del motore di ricerca più utilizzato al mondo.

Le nuove funzionalità di Maps

Non più solo indicazioni stradali: Google Maps si rinnova e si fa in tre. Accedendo all’applicazione dal vostro smartphone, potrete vedere come l’interfaccia rimandi a tre possibilità di navigazione: cliccando su Esplora l’applicazione marca alcune zone di interesse presenti nelle vicinanze (bar, ristoranti, farmacie, stazioni di rifornimento) fornendone le informazioni utili come gli orari d’apertura o i numeri di telefono.

L’interfaccia Auto permette invece, attivando il servizio di localizzazione GPS del proprio cellulare di ultima generazione, di monitorare le condizioni del traffico in tempo reale.

Infine cliccando su Trasporto potrete controllare l’orario di arrivo dei mezzi pubblici e scoprire la fermata più vicina al punto in cui vi trovate.

Gmail, la posta elettronica di Google, diventa Light

Leggere la posta elettronica occupando meno spazio nella memoria del cellulare?; Da oggi si può con l’app per Android Gmail Go, la versione light del servizio di posta elettronica di Google.

L’app occupa la metà dello spazio di quella normale (circa 25 MB contro i 47 MB) ed è stata sviluppata da Android per gli smartphone di fascia bassa ovvero quelli che si reggono sul sistema operativo Android Go, versione “sostenibile” di Android 8.0 Oreo.

Oltre a Gmail Go, anche altre App hanno recentemente sviluppato la loro versione Go, tra queste: Youtube Go, per guardare i vostri video preferiti, Files Go, per immagazzinare documenti, Google Assistant, per l’accessibilità degli oggetti tech, e Google Maps.