covid mascherine
Immagine da Pixabay

Riscontrato primo caso positivo in Italia della Nuova variante Covid. Il dipartimento scientifico militare del Celio fa sapere di un soggetto con stessa variante riscontrata in Gran Bretagna. Ecco il comunicato

Il dipartimento scientifico militare del cielo ha sequenziato il virus di un soggetto positivo con stessa variante Covid riscontrata in Gran Bretagna. Dal Ministero della salute arriva l’allarme rivolto all’Italia con un comunicato stampa. Nel comunicato diramato dal Ministero della salute relativo al primo caso di positività di variante Covid in Italia si legge:

“Il dipartimento Scientifico del Policlinico militare del Celio, che in questa emergenza sta collaborando con l’Istituto Superiore di Sanità, ha sequenziato il genoma del virus SARS-CoV-2 proveniente da un soggetto risultato positivo con la variante riscontrata nelle ultime settimane in Gran Bretagna“.

Si legge ancora nella nota stampa: “Il paziente, e il suo convivente rientrato negli ultimi giorni dal regno Unito con un volo atterrato presso l’aeroporto di Fiumicino, sono in isolamento e hanno seguito, insieme agli altri familiari e ai contatti stretti, tutte le procedure stabilite dal Ministero della Salute”.

Cosa sappiamo finora

La nuova variante di coronavirus individuata nel Regno Unito è “fuori controllo” ha dichiarato il ministro alla Sanità britannico, Matt Hancock. Il nuovo ceppo del virus apparso in Inghilterra avrebbe una trasmissibilità molto maggiore, quantificata al 70% in più. L’Organizzazione mondiale della Sanità (Oms) ha fatto sapere di essere in «stretto contatto» con le autorità del Regno Unito e di essere impegnata a fornire tutti gli aggiornamenti agli altri Stati membri «man mano che apprendiamo delle caratteristiche di questa variante (del virus) e delle sue implicazioni». L’Oms ha annunciato che la nuova variante è stata individuata anche in Australia, Olanda e Danimarca