covid-19

Atteso nei prossimi giorni il nuovo DPCM del Governo firmato dal Premier Conte. Nuove limitazioni e nuove regole contro il Covid

Il Governo, nella persona del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, è pronto a varare un nuovo DPCM contenente nuove misure contro il contagio da Covid-19. Secondo il portale “adnkronos”, in particolare l’Esecutivo sarebbe orientato ad introdurre il divieto di spostamento tra regioni e chiusure mirate in base ai singoli territori.

Potrebbe interessarti:

Domani mattina ci sarà un confronto tra Governo e Regioni mentre domani pomeriggio alle 15.30 è prevista una nuova capidelegazione, allargata ai ministri più direttamente interessati dalle questioni legate alla gestione della pandemia. Sempre domani alle ore 17 si uniranno all’incontro anche i capigruppo di maggioranza.

Previste nuove misure per la scuola: scuola in presenza fino alla seconda media e didattica a distanza per gli altri. L’uscita del nuovo DPCM è prevista per il prossimo lunedì, nel frattempo il Comitato tecnico-scientifico sta riaggiornando l’elenco dei territori più a rischio per quanto riguarda la diffusione del contagio. Stop anche agli spostamenti tra Regioni, fatta eccezione per motivi di lavoro, necessità e urgenza. “Dobbiamo fermare la curva dei contagi che in questo momento, purtroppo, continua a crescere. Se necessario, valuteremo chiusure di due o tre settimane per quelle zone che in questi giorni presentano numeri più preoccupantiè il commento in una nota il viceministro delle Infrastrutture e dei trasporti Giancarlo Cancelleri.

Letture Consigliate