Ozark sarà rinnovata per una quarta stagione?

Secondo più fonti accreditate, la serie Netflix Ozark è prossima al rinnovo per la quarta ed ultima stagione: mancherebbe solo l’ufficialità

Diverse testate internazionali di settore, danno ormai per certo il rinnovo della serie Netflix Ozark per la quarta, e presumibilmente ultima, stagione.

A questo rumors mancherebbe solo l’ufficialità del colosso olandese dello streaming, che può annoverare la serie crime creata da Bill Dubuque e Mark Williams nel suo catalogo sin dall’inoltrata estate del 2017.

Il racconto in tre stagioni ha dalla sua una splendida regia, fotografia ed un cast di primo livello, che l’hanno reso la serie crime più apprezzata su Netflix a livello mondiale.

Nonostante qualche rimando a Breaking Bad, Ozark è riuscita nel tempo a confermare la propria autonomia narrativa ed a conquistare una fetta sempre più imponente di pubblico: è la storia di Martin Byrde (interpretato da Jason Bateman), un consulente finanziario che vive con la sua famiglia a Chicago conducendo una doppia vita come addetto al riciclaggio di denaro sporco per i cartelli messicani.

Quando le cose prenderanno una brutta piega, Byrde si trasferirà in Missouri in un villaggio turistico presso le Ozark Mountains, entrando in pericolosi affari con il boss messicano Camino Del Rio (Esai Morales).