Palazzo Reale di Palermo, esposte opere fiamminghe

Prima PaginaPalazzo Reale di Palermo, esposte opere fiamminghe

Fino al 28 maggio presso il Palazzo Reale, a Palermo, saranno esposte 52 opere dei maestri fiamminghi fra Quattrocento e Seicento

Il Palazzo Reale di Palermo ha inaugurato ieri, 27 marzo, la mostra “Sicilië, pittura fiamminga”, che proseguirà fino al 28 maggio.

Quelli dei maestri fiamminghi, che saranno esposti presso le rinnovate Sale Duca, sono  capolavori tra ‘400 e ‘600. Raccolti da diverse collezioni hanno lo scopo di mettere in luce la corrispondenza fra Mar Mediterraneo e Mare del Nord. 

La Sicilia e le Fiandre, così come spiegato dal presidente della Fondazione Federico II Gianfranco Miccichè, hanno dei legami culturali che hanno permesso la migrazione di artisti da un luogo all’altro.

Com’è strutturata la mostra

Fra gli autori principali sono Van Dyck, Proovost, Houbracken e fra le pere italiane spiccano Madonna col bambino tra angeli, Santa Caterina d’Alessandria, il gioiello della mostra e Santa Dorotea.

In particolare viene valorizzato il passaggio dal Gotico al Rinascimento dei Paesi Bassi, ad opera di Jan Proovost. Nella controparte siciliana, invece, troviamo l’excursus della Patrona della città: Santa Rosalia.

L’esposizione si divide in due aree tematiche: da una parte troviamo collezioni siciliane e dall’altra artisti e maestri fiamminghi ed olandesi presenti nel contesto storico-culturale, a partire dal ‘500.

 

 

 

 

Grazia De Gennarohttps://zon.it
Classe 1987, ho frequentato l’Università degli Studi di Salerno, conseguendo la Laurea di Primo Livello in Sociologia. Ho ottenuto una certificazione di frequenza per il corso di addetto/responsabile Ufficio Stampa e ho partecipato a diversi concorsi letterari, tra cui quello dell'estate 2015 del Circolo degli Artisti Salernitani, che mi è valso un Primo Premio. Lo scorso anno ho pubblicato il mio primo romanzo edito da Writers Editor, intitolato "Amore di papà". Sono un'attivista femminista e sostenitrice dei diritti LGBTIQ e gestisco una pagina Facebook sui diritti delle donne, "Doppia Vu Women Rights". Inoltre, ho il ruolo di segretaria provinciale presso la sezione NIDIL CGIL di Salerno.

Covid-19

Italia
54,866
Totale di casi attivi
Updated on 23 July 2021 - 17:49 17:49