eros ramazzotti
Foto profilo Instagram Ufficiale

Dopo l’esclusione al tavolo dei giocatori di Aurora Leone, alcuni cantanti si sono ritirati dalla Partita del Cuore: ecco la lista completa

In seguito alla bufera scoppiata ieri sera, dopo l’esclusione di Aurora Leone dei The Jackal, allontanata dal tavolo dei calciatori solo “perché donna”, alcuni cantanti hanno ulteriormente manifestato la loro indignazione, ritirandosi. Nonostante la Partita del Cuore sia iniziata con le parole di Pierluigi Pardo, che si scusava a nome di tutta l’organizzazione per quanto accaduto all’attrice ieri sera, ormai era già tardi. Dopo le dimissioni del dirigente Pecchini, molti artisti hanno comunicato che non avrebbero giocato perché indignati per quanto è accaduto ad Aurora Leone. Ecco la lista completa dei nomi

Potrebbe interessarti:

Eros Ramazzotti. Il cantante romano è stato il primo ad annunciare il suo ritiro dal campo. “Sono molto dispiaciuto per quello che è accaduto ieri sera tra Aurora di The Jackal e alcuni dirigenti della nazionale cantanti” recita il suo commento su Instagram. “Sono da sempre contro ad ogni forma di violenza e mi dissocio completamente da ogni atteggiamento discriminatorio. In attesa di chiarire l’accaduto nelle opportune sedi, farò la mia parte donando direttamente e personalmente alla fondazione Piem Ricerca sul Cancro di Candilo, guidata da Donna Allegra Agnelli“.

Andro dei Negramaro. Anche l’artista dei Negramaro, ha comunicato di aver lasciato Torino: “Ho scelto il rispetto per la ricerca, per Aurora Leone, per tutte le donne. Già da questa mattina ho deciso di lasciare Torino e di non scendere in campo questa sera al fianco della Nazionale Cantanti per la Partita del Cuore” inizia così il suo messaggio.

Ermal Meta. Il cantante tiene molto alla raccolta fondi per la ricerca contro il cancro, per questo all’inizio sembrava combattuto. Ma in ogni caso, non ha voluto partecipare alla partita:”Mi dispiace, ma non me la sento di giocare con questo clima a causa di quello che è accaduto. Per favore donate perché la ricerca va supportata“. Gli altri artisti che hanno rinunciato alla Partita del Cuore sono i cantanti Briga, Random, Alberto Cazzola (Lo Stato Sociale), Shade e Alberto D’Urso, che non si sono risparmiati nell’esprimere la loro indignazione come i colleghi sopracitati.

Letture Consigliate