Patrick Ewing ha il Coronavirus: l’ex stella Nba è in isolamento



Patrick Ewing
Foto: YouTube

La leggenda dell’Nba Patrick Ewing è risulato positivo al Coronavirus: “Questo virus è una cosa seria e non deve essere preso alla leggera”

La star dell’Nba Patrick Ewing è risultato positivo al Coronavirus. L’ex cestista dei Knicks e attuale allenatore di Georgetown in Ncaa ha comunicato il contagio attraverso il canale dell’Università di Hoyas a cui ha dato il via libera per condividere la notizia.Questo virus è una cosa seria e non deve essere preso alla leggera ha detto Ewing nel comunicato. Voglio ricordare a tutti di rimanere al sicuro e di prendervi cura di voi stessi e delle persone a cui volete bene”.

Patrick Ewing è l’unico membro della squadra attualmente positivo al Covid-19 e si trova in isolmaneto presso l’ospedale di Washington DC. Dopo una grande carriera tra le stelle del basket, che lo ha portato ad essere inserito anche nell’Hall of Fame. L’oro Olimpico a Barcellona con il Dream Team ha arricchito ulteriormente il suo palmares. La sua fama è riconosciuta in tutto il mondo e nel 1996 è stato inserito nella top 50 dei migliori giocatori di sempre.

Ha deciso di contribuire a formare nuove leve. La carriera da allenatore è agli albori e per adesso radicato in mura scolastiche.

Leggi anche