Perin-Monaco ci siamo: sarà prestito con diritto di riscatto



Perin
Foto: You Tube JHTV Productions

Juventus, ai dettagli la cessione di Perin al Monaco: il portiere volerà nel Principato con la formula del prestito con diritto di riscatto

La Juventus e il Monaco sono vicini alla fumata bianca circa la trattativa che porterà Perin nel Principato. Il calciatore dopo non aver superato le visite mediche con il Benfica, ha dovuto trovare una nuova squadra e la destinazione monegasca sembra la migliore. La Vecchia Signora cederà il portiere italiano con la formula del prestito con diritto di riscatto, per una cifra totale che si avvicina sui 12-15 milioni di euro.

La trattativa è in dirittura d’arrivo, con l’ex Genoa che lascerà la Juventus dopo una solo stagione. L’acquisto di Buffon ha chiuso le porte in faccia a Perin, che deve rilanciarsi in vista dell’Europeo 2020. Le gerarchie di Mancini sono totalmente cambiate, con il calciatore che non è stato convocato nelle ultime spedizioni.

Le qualità di certo non gli mancano, ma la grande stagione di Szczesny ha cambiato le carte in tavola nel mondo bianconero. Madama si fida totalmente del polacco, che dimostrato e dato sicurezza all’intero reparto. L’ingaggio che percepirà Perin non è stato ancora definito, ma la cosa più importante sarà rivedere il rettangolo di gioco, ma da una prospettiva differente.

Leggi anche