Pesaro, cercava otto operai per la sua fabbrica: candidati rifiutano per turni indaguati

Cronaca Pesaro, cercava otto operai per la sua fabbrica: candidati rifiutano per turni...

Un imprenditore di una fabbrica di Pesaro che produce tappi per distillati non è riuscito a trovare alcun operaio italiano per la sua fabbrica. I canditati avrebbero rifiutato l’offerta per i turni di lavoro ritenuti inadeguati

Un imprenditore, M.B., cercava otto operai per la sua fabbrica di Mombaroccio (Pesaro), offrendo uno stipendio di circa 1500 euro, per 40 ore settimanali. All’imprenditore sono arrivati oltre 900 curriculum, ma molti italiani hanno rinunciato perchè la distanza della fabbrica era ritenuta eccessivi e i turni di lavoro inadeguati – come riporta TGCom24.

- Advertisement -

I candidati sono stati sottoposti ad alcuni questionari. Da questi ultimi sarebbe emerso che gli aspiranti operai non erano disposti a sostenere i turni di lavoro.

 

- Advertisement -

 

 

- Advertisement -
Avatar
Andrea Siani
Mi chiamo Andrea, ho 23 anni e sono uno studente iscritto presso la facoltà di Scienze della Comunicazione, presso l'Università degli Studi di Salerno. Sono un appassionato di sport e di qualunque cosa abbia a che fare col mondo dello spettacolo (film, serie TV, musica). Ho scelto questa facoltà per coltivare il sogno di diventare giornalista e per poter finalmente cercare di mettere su carta i miei pensieri e le mie idee.

Covid-19

Italia
222,241
Totale di casi attivi
Updated on 25 October 2020 - 23:43 23:43