Playoffs NBA: colpo esterno Toronto, i Raptors guidano ora 3-2



playoffs nba
Immagine dalla Facebook Toronto Raptors

Playoffs NBA, nella notte blitz esterno dei Toronto Raptors in casa dei Milwaukee Bucks. La franchigia canadese si porta in vantaggio 3-2 nella serie

Playoffs NBA, nella notte gara 5 delle finali della Eastern Conference. Con la vittoria esterna sul campo dei Bucks, i Raptors sono ora in vantaggio nella serie e avranno a disposizione il match point decisivo sul parquet di casa. Ancora una volta decisivo Kawhi Leonard, delude Giannis Antetokounmpo. Il greco è stato premiato ieri nel “First Team All-Pro” come uno dei top 5 giocatori di tutta la NBA e secondo le regole della Lega potrà così firmare un prolungamento di contratto da 247,3 milioni di di dollari in 5 anni che lo renderà il giocatore più pagato nella storia della NBA.

Milwaukee Bucks-Toronto Raptors 99-105: con una prestazione da 35 punti, 9 assist e 7 rimbalzi, è ancora una volta Kawhi Leonard a trascinare i suoi Toronto Raptors. Un ottimo contributo arriva anche dall’emergente Siakam (doppia doppia da 14 punti e 13 rimbalzi) e dal sesto uomo VanVleet, 21 punti uscendo dalla panchina. A Milwaukee non basta che 4/5 del quintetto titolare sia andato in doppia cifra. Delude Middleton, autore di soli 6 punti, e delude anche l’apporto dalla panchina del resto della squadra, con soli 15 punti arrivati dalle riserve. Milwaukee perde così il vantaggio del fattore campo e andrà a Toronto con le ‘spalle al muro‘.

Per Toronto ovviamente la situazione è radicalmente opposta. I canadesi vedono sempre più vicina una qualificazione che vorrebbe dire ‘NBA Finals’.

Leggi anche