Pooh, 50 anni in musica



Pooh, 50 anni in musica
Pooh, 50 anni in musica

I Pooh, storica band italiana, hanno festeggiato da poco i loro 50 anni di carriera artistica tra amicizia, musica e amori

L’amicizia è uno dei sentimenti più belli da vivere, perché dà ricchezza, emozioni, complicità. Questo adagio, ha attraversato l’intera vita privata ed artistica dei Pooh; storica band della musica italiana, che da poco ha festeggiato i suoi 50 anni di carriera artistica. Si, sono passati 50 anni dal loro primo successo Per quelli come noi nel 1966. Da quel momento la carriera dei Pooh è stata costellata di canzoni intramontabili: Tanta voglia di lei, Pensiero, Noi due nel mondo nell’anima, Parsifal, Piccola Katy, Chi fermerà la musica, Uomini soli, sono solo alcuni dei loro brani più noti che hanno segnato il loro grande successo.

Considerati come la “base della musica italiana”, autori ed arrangiatori delle loro melodie, hanno venduto più di 100 milioni di dischi, cimentandosi in continue sperimentazioni dalla musica alle scenografie, facendosi pionieri dei più disparati effetti. 14 telegatti, primi musicisti italiani a usare la tecnologia laser nei concerti live e il supporto CD, due Musical (Pinocchio e Aladin), Cavalieri della Repubblica Italiana e Ambasciatori del WWF.

Pooh, 50 anni in musica
Pooh, 50 anni in musica

Dopo vari cambi di formazione la band, è approdata alla formazione attuale per celebrare il cinquantennale con la “Reunion” dei membri storici: Dody Battaglia, Red Canzian, Roby Facchinetti, Stefano D’Orazio che aveva lasciato la band nel 2009  e Riccardo Fogli uscito dal gruppo nel 1973, per intraprendere la carriera da solista.

Hanno partecipato ad un solo Festival di Sanremo nel 1990 con la canzone Uomini soli, un brano sulla solitudine prettamente cantautoriale aggiudicandosi il primo posto. Recentemente hanno inciso una nuova versione di Pensiero e il 28 gennaio 2016 è uscita una compilation di brani storici scelti dai fan. La band, si approssima ad esibirsi nei concerti a San Siro, all’Olimpico e a Messina il prossimi giugno, a settembre  all’Arena di Verona e un tour nei palasport tra ottobre e novembre, al termine del quale seguirà  un periodo di pausa, durante il quale ognuno dei singoli membri lavorerà a progetti personali.

I Pooh, 5 ragazzi di quasi 70 anni, con una grinta, una fantasia e una voglia di fare musica senza fine,  un mito di professionalità sempre curata nei minimi particolari. Le loro canzoni poetiche, hanno racchiuso e racchiudono tutt’oggi  la vita reale tra due amori: l’amicizia e la musica, descrivendo con incredibile semplicità le situazioni della vita reale, quelle che ci accompagnano giorno per giorno, trasmettendo continue emozioni.

Leggi anche