Pretty Little Liars, HBO annuncia il reboot: cosa sappiamo

Prima Pagina Pretty Little Liars, HBO annuncia il reboot: cosa sappiamo

HBO ha annunciato il reboot di “Pretty Little Liars”: si chiamerà “Original Sin”; in regia Roberto Aguirre Sacasa, già autore di “Riverdale”

Un campione dei teen-drama a tinte horror curerà “Original Sin”, il reboot di “Pretty Little Liars”, di cui la rete americana via cavo HBO ha di recente ordinato la prima stagione: Roberto Aguirre Sacasa, già dietro al successo di Riverdale Le Terrificanti Avventure di Sabrina, che collaborerà al progetto con Lindsay Calhoon Bring, già al suo fianco nella scrittura della serie Netflix con Kiernan Shipka.

- Advertisement -

Il reboot di Pretty Little Liars, promette di attingere dalla serie originale creata da I. Marlene King (andata in onda con successo esponenziale per sette stagioni) ma anche dalla saga letteraria di Sarah Shepard da cui essa è tratta e composta da ben 16 libri.

“Original Sin” potrebbe ripercorrere atmosfere e ambientazioni della serie canone ed avere come set privilegiato la cittadina di Millwood, dove la vita di un gruppo di adolescenti è sconvolta dalla presenza di un misterioso stupratore che le perseguita. Il suo movente, alla fine, risulta chiaro: far pagare alle sue giovani vittime le colpe dei loro genitori.

- Advertisement -

Se il reboot dovesse non sradicarsi del tutto dalle linee narrative di “Pretty Little Liars”, non è da escludere la presenza nel cast di volti che il pubblico della serie, speranzoso, conosce già benissimo.

- Advertisement -
Avatar
Riccardo Manfredelli
Venticinquenne lucano, laureato presso l'Università degli Studi di Salerno. Coltivo, con pazienza e dedizione, il sogno di diventare giornalista professionista. Nutro una passione smisurata per tutto ciò che è Pop, per tutto ciò che è spettacolo. Mi piace più ascoltare che parlare, più fare che mostrare. Per Zon.it scrivo principalmente di Cinema e Tv.

Covid-19

Italia
222,241
Totale di casi attivi
Updated on 26 October 2020 - 02:44 02:44