Nel mese del Pride, anche SpongeBob fa coming out



spongebob pride

SpongeBob è Gay, a confermare la notizia proprio nel mese del Pride è il suo ideatore Stephen Hillenburg e Nickelodeon

SpongeBob prende coraggio nel mese del Pride e fa Coming Out. La spugna di mare infatti, non è asessuata come il suo ideatore Stephern Hillenburg aveva detto qualche anno fa ma è Gay.

A conferma di questa notizia, non solo il suo ideatore ma anche un post della rete Nickelodeon su Twitter che ha scatenato un sacco di commenti positivi per la sua unione alla comunità LGBT+

SpongeBob affianca i ”colleghi” Michael Cohen (attore canadese transgender), che interpreta Schwoz Schwartz in Henry Danger e Korra di The Legend of Korra, che è bisessuale nel post. Ovviamente, l’attenzione si è concentrata sulla spugna di mare che subito è salita in trends con l’hashtag #SpongeBobIsGay.

Per chi non lo sapesse, SpongeBob è una serie televisiva animata realizzata dal biologo marino e disegnatore Stephen Hillenburg e prodotta dalla sua compagnia, chiamata United Plankton Pictures.

La serie è ambientata a Bikini Bottom, una cittadina sul fondo dell’oceano Pacifico, abitato da creature marine antropomorfe e dotate di intelligenza umana e segue le avventure della spugna di mare SpongeBob e dei suoi più cari amici Squiddi, Patrick e Sandy.

Leggi anche