30 Aprile 2018 - 10:54

Primo Maggio Roma: tutto sul Concertone di Piazza S. Giovanni

Primo Maggio

Si consumerà domani in Piazza San Giovanni il consueto appuntamento con il Concertone del Primo Maggio Roma. La nostra guida all’evento

Manca sempre meno al Concertone del Primo Maggio Roma, organizzato ogni anno dalle più importanti sigle sindacali italiane. Otto ore di musica no-stop in Piazza San Giovanni, che si potranno seguire in tv, su Rai3, dalle 15 alle 24 ed in radio, su Radio2 con il commento di Andrea Delogu, Melissa Greta Marchetto, Ema Stokholma e Carolina Di Domenico.

Alla conduzione Ambra Angiolini e Lodo Guenzi, il biondino de Lo Stato Sociale.

Grande attesa per Gianna Nannini

Inutile negarlo: il quasi mezzo milione di persone atteso domani nella piazza adiacente alla Basilica di San Giovanni in Laterano, aspetta soprattutto Gianna Nannini.

La rocker senese, parafrasando il titolo di uno dei suoi ultimi successi, definisce il Primo Maggio Roma “un concerto fenomenale”.

In conferenza stampa la Nannini, parla di una rivoluzione in atto nella musica italiana e nell’organizzazione dell’evento che, di fatto, dà il via alla stagione dei live outdoor: “Finalmente si scelgono le canzoni e non più la casa discografica”, asserisce, e poi continua: “Questo è un concerto molto rock, e quindi popolare, che fa quello che dovrebbe fare la politica, la quale parla tanto del problema del lavoro ma poi non riesce a trovare una soluzione“.

La line up degli artisti

Oltre alla Nannini, saliranno sul palco tanti altri artisti quali: Fatboy Slim, Calibro 35, I Ministri, The Zen Circus, Canova, Willie Peyote, Nitro, Achille Lauro e Boss Doms, Gazzelle, Frah Quintale, Gemitaiz, Maria Antonietta, Galeffi, John De Leo, Wrongonyou, Dardust feat. Joan Thiele.

E poi ancora: Ermal Meta, Ultimo, Lo Stato Sociale, Max Gazzè & Form, Carmen Consoli, Sfera Ebbasta, Le Vibrazioni, Cosmo, Mirkoeilcane, Francesca Michielin.

I Giovani

Sul palco dell‘evento organizzato da CGIL, CISL e UIL, arriveranno anche i giovani vincitori del contest 1MNext: Erio, Le Municipal e Zuin nonchè Esposito (Vincitore di Area Sanremo) Braschi (selezionato tramite il contest iLiveMusic) Giorgio Baldari (dal contest #buonmotivo, sulla sicurezza stradale) e gli Indigo Face, band londinese vincitrice del concorso 1M Europe 2018.