regina elisabetta
Screen da yt

Restano i malumori all’interno della Royal Family. Dopo la fuga di Harry e Meghan, la Regina Elisabetta tenta il tutto e per tutto con la terapia di gruppo. La reunion è prevista per Natale

Che la Royal Family stesse affrontando un periodo non proprio roseo era cosa già nota. Dopo la fuga del nipote Harry e della moglie Meghan, volati in America lontano dalle pressioni della famiglia reale, la Regina Elisabetta non ci sta e tenta il tutto e per tutto. Uscita dall’isolamento, all’età di 94 anni, la Regina Elisabetta decide di puntare sulla terapia di gruppo.

Potrebbe interessarti:

Per appianare i dissapori, la Regina punta sul Natale. Nel periodo natalizio è, infatti, prevista una grande reunion. Un’occasione per riunire i membri della famiglia che, al momento, appaiono più distanti che mai. Si parla di Harry e William, e di un rapporto non proprio idilliaco. Secondo molti infatti, il nipote Harry, da sempre considerato ribelle rispetto al più pacato fratello maggiore William, avrebbe sofferto negli anni a causa del costante confronto fra i due.

Quale momento migliore quindi, per lasciarsi alle spalle i vecchi rancori se non davanti una tavola imbandita? Nel caso il piano fallisse però, la Regina Elisabetta si dice pronta a tutto e ha già in mente l’alternativa. Se qualcuno dovesse declinare l’invito e per qualcuno si intende Harry e consorte, la Regina si è detta disponibile a una videocall collettiva.

Insomma, se la Regina Elisabetta decide per la terapia di gruppo, in un modo o nell’altro, la terapia di gruppo si farà.

Letture Consigliate