La nuova serie “Requiem”, prodotta dalla BBC, è online su Netflix dal 23 marzo. Da non perdere per gli amanti di horror e fantasy

Paura ed inquietudine per gli spettatori di Requiem, la nuova serie TV soprannaturale di Netflix capace di mantenere sempre un alto livello di tensione. Prodotta dalla BBC e online sulla piattaforma streaming dal 23 marzo, è uno dei titoli più curiosi di questa stagione.

La trama

Bastano pochi minuti a cambiare per sempre la vita della protagonista, Matilda (Lydia Wilson). La ragazza abita a Londra, impegnata nella sua brillante carriera di violoncellista. Pochi minuti prima che Tilly (è così che la chiamano) salga su un palco per esibirsi, assiste ad una scena drammatica: la madre si suicida davanti ai suoi occhi. Matilda non riesce a spiegarsi le ragioni del folle gesto e ciò la porta ad indagare sul passato della madre, ed anche sul suo. Le ricerche rivelano un legame tra la sua famiglia ed uno sperduto e desolato paesino del Galles, Penllynith.

Si scopre che proprio lì, poche ore prima, ha avuto luogo un altro strano suicidio.

Quando Matilda decide di recarsi in Galles insieme all’amico Hal (Joel Fry), la storia si arricchisce di ulteriori e sconvolgenti rivelazioni.

Non è confermata la seconda stagione, ma sarebbe un peccato lasciare in fan in sospeso.