Roma-Empoli, la prima di Ranieri: le probabili formazioni

Roma-Empoli
Foto: Instagram AS Roma

Roma-Empoli si sfidano nel posticipo del lunedì valido per la ventisettesima giornata della Serie A; le probabili formazioni del match: quante assenze in casa Roma

Questa sera il posticipo tra Roma-Empoli chiude il 27° turno della Serie A. Per i giallorossi è la prima partita con Claudio Ranieri in panchina, dopo l’esonero di Eusebio Di Francesco.

Con la vittoria di Inter e Milan, i giallorossi devono assolutamente vincere per non perdere terreno dalla lotta per entrare in Champions League. L’Empoli invece ha appena un punto di vantaggio sul Bologna terzultimo, e viste le tante assenze in casa Roma, può addirittura tentare il colpaccio.

Le probabili formazioni

QUI ROMA – Ranieri deve fare i conti con le tante assenze. Agli squalificati Fazio, Dzeko e Kolarov, si aggiungono gli infortunati De Rossi, Manolas, Under e Pellegrini. Anche Schick e Zaniolo non sono al meglio, ma stringeranno i denti. In difesa coppia Jesus-Marcano, con Santon a sinistra. In attacco Schick unica punta con Kluivert titolare. Ancora dubbi su chi scenderà in campo tra Olsen e Mirante.

QUI EMPOLI – Iachini conferma gli 11 scesi in campo nelle ultime giornate, con Caputo e Farias in avanti, Krunic, Acquah e Bennacer a centrocampo e Veseli, Silvestre e Dell’Orco in difesa.

Roma (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Jesus, Marcano, Santon; Nzonzi, Cristante; Zaniolo, Kluivert, El Sharawy; Schick.All. Ranieri.

Empoli (3-5-2): Dragowski; Veseli, Silvestre, Dell’Orco; Di Lorenzo, Acquah, Krunic, Bennacer, Pasqual; Caputo, Farias. – All. Iachini.