Kumbulla
Foto: YT Hellas Verona Channel

Guai per la Roma: Marash Kumbulla positivo al Covid-19. Salgono a 6 i calciatori di Fonseca attualmente alle prese con il virus

La Roma inizia a fare i conti con il Covid-19 in maniera importante: anche Marash Kumbulla è risultato positivo al tampone effettuato nei giorni scorsi. Lo ha annunciato il difensore sui social.

Questo il messaggio dell’ex-Verona: “Dall’ultimo tampone effettuato sono risultato positivo al Covid-19, ma per fortuna sto bene e non ho sintomi. Nessuno può dirsi totalmente al riparo da questo virus, vorrei quindi sensibilizzare tutti voi ad evitare comportamenti che potrebbero mettere in pericolo la vostra salute e quella degli altri“.

Un saluto a tutti i tifosi e un pensiero d’affetto a tutte le persone che stanno attraversando un momento difficile. Ci rivedremo presto in campo!, ha concluso il classe 2000.

Inizia ad incrementarsi il numero dei positivi al Covid-19 nella squadra di mister Paulo Fonseca. Nelle ultime 24 ore sono quattro: prima di Kumbulla anche Lorenzo Pellegrini, Federico Fazio e Davide Santon sono risultati positivi al test. Tra venerdì e domenica anche Edin Dzeko ed il terzo portiere Boer sono rimasti contagiati. L’ASL di Roma ha bloccato le partenze dei calciatori giallorossi verso le proprie Nazionali e resteranno tutti nella Capitale.