Rosita Celentano: battuta infelice a Domenica In, poi chiede scusa



Rosita Celentano Domenica In

“Sembravamo quattro autistici”, dice Rosita Celentano a Domenica In ricordando Sanremo 1989. Poi chiede prontamente scusa

Oggi pomeriggio a “Domenica In” si parla del Festival di Sanremo. Con il suo ricco parterre di ospiti, la padrona di casa Mara Venier ripercorre la storia della kermesse musicale e televisiva più seguita di Italia.Tra gli ospiti anche Rosita Celentano, figlia del meglio noto Adriano, che ha condotto il Festival nel 1989, insieme ad altri tre “Figli di”: Danny Quinn, Gianmarco Tognazzi e Paola Dominguin.

Quell’edizione del Festival è particolarmente nota per le ripetute gaffes dei quattro conduttori. Nel ricordare quell’esperienza, la Celentano si è lasciata andare ad una battuta infelice:

Sbagliavamo sempre. sembravamo quattro autistici

Il tempo di mandare in onda un filmato e la donna si è subito scusata con i telespettatori a casa, scuse a cui si è associata anche Mara:

Chiedo scusa se qualcuno si e’ sentito offeso. non era mia intenzione

Leggi anche