Samanta Togni: “In quarantena ballo con mio marito”



samanta togni
foto dal profilo Instagram ufficiale

Ospite questo pomeriggio, in collegamento, della trasmissione Rai “Vieni Da Me”, Samanta Togni ha raccontato della sua quarantena col marito

“Vieni da me”, il programma post-prandiale di Raiuno, è tornato in onda ieri, con la conduzione di Caterina Balivo, dopo due mesi di stop. Graditissima ospite di oggi è stata la ballerina di “Ballando con le stelle” Samanta Togni che alla padrona di casa ha raccontato come ha trascorso la quarantena assieme al marito, Mario Russo (che ha sposato da pochi mesi):

“Questo evento ci ha colto impreparati e ci ha cambiato totalmente la vita (…) Però abbiamo avuto modo di passare più tempo con le persone che amiamo e di riflettere su tantissime cose”.

Samanta Togni confessa poi di essersi molto divertita ad “usare” suo marito (che di mestiere fa il chirurgo plastico, ndr.) come partner di ballo:

“Samanta è molto dura come maestra”svela lui, “E’ molto professionale e anche quando mi ha insegnato a ballare a casa è stata molto esigente, mi ha dato filo da torcere”.

Russo e Samanta, che per il viaggio di nozze si sono recati in Lapponia, sono affiatatissimi ma non sembrano al momento intenzionati ad allargare la famiglia con l’arrivo di un bambino.

A domanda specifica della Balivo, Togni è stata lapidaria: “No, direi proprio di no!”

Leggi anche