sampdoria-cagliari
Foto: Twitter Sampdoria

Gabbiadini e un doppio Bonazzoli siglano la netta vittoria dei padroni di casa: Sampdoria-Cagliari termina 3 a 0

A Marassi vittoria schiacciante dei padroni di casa: Sampdoria-Cagliari si conclude con un netto 3 a 0 per i blucerchiati. Sugli scudi Bonazzoli, autore di una doppietta di pregevole fattura.

Inizia subito forte la squadra di casa che all’8′ trova il vantaggio, ancora con Gabbiadini: l’ex Southampton riceve la sponda di testa di Jankto e a porta vuota deposita il gol dell’1 a 0.

Primo tempo equilibrato con il Cagliari che prova a gestire il possesso palla ma non concretizza negli ultimi 20 metri.

Ne approfitta la Sampdoria che al 40′ trova anche il gol del raddoppio: Bonazzoli scarica in porta una gran conclusione dai 30 metri e palla alla sinistra di Cragno.

8′ nel secondo tempo ed è ancora Bonazzoli a siglare il gol del 3 a 0 dopo un’ottima ripartenza dei blucerchiati. Prodezza al volo dell’attaccante scuola Inter.

Ancora una vittoria per la Sampdoria letteralmente rivitalizzata dalla cura Ranieri: la zona retrocessione si allontana.

TABELLINO SAMPDORIA-CAGLIARI

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Depaoli, Yoshida, Colley, Augello; Linetty (69′ Bereszynski), Thorsby, Ekdal, Jankto; Gabbiadini (69′ Bertolacci), Bonazzoli (69′ Quagliarella). A disposizione: Seculin, Chabot, Ramirez, Askildsen, La Gumina, Maroni, Leris, Murru, D’Amico. Allenatore: Ranieri.

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Walukiewicz (57′ Faragò), Pisacane, Carboni; Nandez, Ionita (46′ Pereiro), Birsa (78′ Mattiello), Rog, Lykogiannis; Ragatzu (46′ Joao Pedro), Simeone (78′ Paloschi). A disposizione: Rafael, Ciocci, Ceppitelli, Klavan, Ladinetti, Lombardi. Allenatore: Zenga.

Arbitro: Pairetto di Nichelino
Ammoniti: Ionita (C), Rog (C)
Marcatori: 8′ Gabbiadini (S), 40′ e 53′ Bonazzoli (S)