Scuola: ritorno in aula e vaccinazioni, il piano del Governo

PoliticaScuola: ritorno in aula e vaccinazioni, il piano del Governo

Si lavora al nuovo piano per garantire un sicuro ritorno a scuola, sul tavolo ipotesi di immunizzare tutto il mondo scuola

Il ministro dell’istruzione Patrizio Bianchi ritorna a parlare di scuola, per settembre appare certo che gli studenti torneranno in presenza. Sarà ancora presente l’obbligo della mascherina e del distanziamento sociale, ma resta comunque il nodo su altri dettagli per agevolare il ritorno delle lezioni in presenza.

Il punto su cui si dibatte di più è quello con le vaccinazioni, il piano del Governo sarebbe quello di immunizzare insegnati, personale scolastico e studenti ma si devono fare i conti anche con  i 200 mila, tra insegnanti e personale scolastico, che rifiutano la vaccinazione.

“Non c’è l’obbligo di sottoporsi alla somministrazione – ha detto ieri il ministro Patrizio Bianchi -. Ricordo però che la Costituzione riconosce i diritti individuali ma anche la necessità e il dovere della solidarietà. Siamo in grado di vaccinare tutto il Paese entro settembre, chi non lo vuole fare deve esprimerlo di fronte al Paese. Ma si deve porre anche il problema della comunità, perché il Paese non riparte se non c’è il senso di responsabilità collettiva che è il cuore stesso della scuola”.

In una prima battuta l’intento del Governo dunque sarebbe quello di immunizzare per prima gli studenti, ma si tratta di una vera e propria corsa contro il tempo. Se la somministrazione delle secondi dosi infatti partirà ad agosto non tutti i ragazzi potrebbero completare la vaccinazione entro settembre. L’unica certezza resta il ritorno in aula in presenza.

“Io insisto nel dire che dobbiamo tornare in presenza e stiamo tutti lavorando per tornare in presenza”. Queste le parole del ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi. “Il commissario Figliuolo sta lavorando a marce forzate per poter vaccinare tutti. Noi abbiamo come obiettivo la presenza e dall’altra parte il fatto che siano tutti vaccinati. Il ministro ha chiarito che comunque ai fini del ritorno in aula la vaccinazione non sarà obbligatoria.

Adelaide Senatore
Studentessa in Scienze Politiche appassionata di giornalismo, musica e letteratura.

Covid-19

Italia
94,216
Totale di casi attivi
Updated on 4 August 2021 - 16:11 16:11