Serie C 2018-2019: ufficiale la suddivisione dei tre gironi

Serie C
Foto: sito ufficiale Lega Pro

Serie C 2018-2019: la Lega ha ufficializzato la suddivisione dei gironi delle cinquantanove squadre partecipanti al campionato

Nasce la nuova Serie C: a comporla saranno 59 squadre divise in tre gironi, due da venti squadre ed uno da 19. La data di inizio del campionato non è stata ancora ufficializzata, anche se secondo alcune indiscrezioni si potrebbe partire già domenica; il problema principale sarebbe la mancanza di certezze che governa il sistema calcistico.

Il Girone A sarà composto da club del Nord-Ovest, Toscana e Sardegna, compresa la squadra B della Juventus. Le squadre del Nord-Est e della riviera adriatica, a cui si aggiunge il Gubbio andranno nel Girone B; il Girone C resta composto dalle squadre del Sud Italia.

LA COMPOSIZIONE DEI TRE GIRONI

Girone A: Albissola, Alessandria, Arezzo, Arzachena, Carrarese, Cuneo, Gozzano, Juventus U23, Lucchese, Novara, Olbia, Piacenza, Pisa, Pistoiese, Pontedera, Pro Patria, Pro Piacenza, Pro Vercelli, Robur Siena e Virtus Entella.

Girone B: Albinoleffe, Fano, Feralpisalò, Fermana, Giana Erminio, Gubbio, Imolese, Monza, Pordenone, Ravenna, Renate, Imolese, Monza, Pordenone, Ravenna, Renate, Rimini, Sambenedettese, Sudtirol, Teramo, Ternana, Triestina, L.R. Vicenza, Virtus Vecomp Verona, Vis Pesaro.

Girone C: Bisceglie, Casertana, Catania, Catanzaro, Cavese, Juve Stabia, Matera, Monopoli, Paganese, Potenza, Rende, Rieti, Sicula Leonzio, Siracusa, Trapani, Reggina, Vibonese, Virtus Francavilla, Viterbese