Setien
Foto: Barcelona.es

Il rapporto tra Setien e il Barcellona non è dei migliori. L’allenatore potrebbe salutare i blaugrana prima della Champions League: “Spero di esserci”

Il rapporto tra Setien e il Barcellona è incrinato. L’allenatore non ha saputo creare empatia con la squadra, che difficilmente lo segue. Le parole di Messi nel post partita del match contro l’Osasuna rispecchiano alla perfezione il clima che sta vivendo il club catalano. Il tecnico ora rischia e potrebbe salutare la squadra nell’immediato.

Potrebbe interessarti:

Le sue parole non fanno presagire nulla di buono: “Spero di essere l’allenatore del Barcellona in Champions League, ma non lo so”. Bartomeu ha già cambiato un allenatore nel corso della stagione, esonerando Valverde e affidando la panchina proprio a Setien.

Un eventuale cambio a poche settimane dall’inizio della Champions League potrebbe risultare controproducente. Difficilmente un tecnico riuscirebbe ad imporre il proprio credo in soli venti  giorni. Sarebbe una scelta molto rischiosa.

“Dobbiamo fare autocritica altrimenti pregiudicheremo tutto quello che abbiamo intenzione di fare. In questi mesi abbiamo cercato di migliorare, anche se tutto si riduce al successo: oggi l’avversario ha tirato tre volte segnando due goal, noi ci abbiamo provato in quindici occasioni che però non sono bastate per evitare la sconfitta” – ha concluso Setien.

Letture Consigliate