Silvio Muccino all’Arena di Giletti racconta la sua verità



Silvio Muccino

“Ho reso falsa testimonianza per la mia famiglia. Mio fratello Gabriele è un violento”. Ecco il racconto di Silvio Muccino all’Arena

Silvio Muccino rompe il silenzio. L’ennesimo capitolo di una lite familiare che va avanti da tempo. Dopo anni di incomprensioni, attacchi da parte del fratello Gabriele, in particolare tramite i social, Silvio decide finalmente di chiarire i motivi del suo volontario allontanamento dalla famiglia.

Ospite all’Arena di Massimo Giletti, l’attore spiega che ad allontanarlo è stato un fatto che ha coinvolto Elena, la ex moglie violinista del fratello Gabriele: “Sua moglie Elena spesso mi raccontava che lui veniva alle mani ed era violento e aggressivo. Ci sono stati ripetuti episodi di violenza domestica“.

C’è stato però un episodio in particolare che ha contribuito a incrinare gli equilibri familiari già precari. “Un’estate poi eravamo nella casa di campagna di Gabriele, lui era innervosito e andò in camera da Elena. Quando mi avvicinai alla porta la vidi uscire con una mano sull’orecchio e le lacrime agli occhi. Non sentiva più niente: uno schiaffo le aveva perforato un timpano e ha dovuto subire una timpano-plastica per riacquisirlo in parte”.

Silvio ha confessato di non aver mai avuto il coraggio di dire la verità ai giudici:  “Sono stato indotto a mentire e ho negato questo schiaffo davanti ai pm. Ho reso falsa testimonianza. Era una mia responsabilità e scelsi la mia famiglia anziché la verità. Non me lo sono mai perdonato”.

Il peso di quella mancata verità divenne insopportabile e fu allora che decise di tagliare qualsiasi rapporto con la propria famiglia. Giletti incalza e nel corso dell’intervista chiede se, nel caso Gabriele si ripresentasse alla sua porta, lo perdonerebbe e gli aprirebbe. Ma senza alcuna esitazione l’attore risponde: “No, perché questi otto anni di vita non me li ridarà nessuno. Perdonare significa lasciare andare. Ora gli chiedo di lasciarmi andare avanti con la mia vita”.

Massimo Giletti ha concluso l’intervista offrendo la possibilità di replica alla famiglia Muccino, ai genitori di Silvio e al fratello Gabriele.

Leggi anche