Sondaggi politici: il centrodestra continua la sua ascesa



Election Day
Immagine dal sito Pixabay

La coalizione di centrodestra conquista il primo posto nei sondaggi posti agli italiani. Se si votasse oggi molto probabilmente Salvini vincerebbe

Gli ultimi sondaggi di Euromedia Research per Porta a Porta su Rai1 conferma come la Lega di Salvini, in coalizione con Fratelli d’Italia e Forza Italia di Meloni e Berlusconi sia la coalizione preferita dagli italiani.

Il Carroccio si riconferma il primo partito con il 33%, seguito dal Partito Democratico di Nicola Zingaretti al 18,1%. I pentastellati sono al terzo posto con il 15,8%, meno della metà dei voti ottenuti alle elezioni politiche di Marzo 2018 quando si erano imposti come primo partito nel Paese. Di seguito troviamo Fratelli D’Italia con il 9,3%, un punteggio che conferma il partito come seconda forza politica della coalizione di centrodestra. Forza Italia di Silvio Berlusconi, infatti, si ferma al 6,8%. Infine troviamo Italia Viva di Matteo Renzi al 5,8%. Ragionando in termini di coalizioni, quindi, l’analisi di Euromedia dà la maggioranza di Governo al 41,6% e l’opposizione di centrodestra al 49,4%. Lunedì scorso, secondo il sondaggio di Swg per TG LA7 il centrodestra aveva sfondato quota 50%, raggiungendo quindi la maggioranza assoluta dei voti.

Il sondaggio ha quindi chiesto al campione in esame a cosa siano dovute le crisi aziendali degli ultimi tempi, come quella che ha coinvolto l’ex Ilva, ma anche il caso Whirlpool, Embraco o Pernigotti, per citarne alcuni. Come riportato da Fanpage secondo il 29,4% queste sono dovute al fatto che all’estero il lavoro costa meno ed è maggiormente conveniente trasferire unità produttive e società. Per il 23,5% invece la colpa è da attribuire alla “negativa gestione degli ultimi anni e degli ultimi Governi di queste realtà“.

A pochi giorni dalle elezioni regionali in Emilia Romagna, previste il 23 Novembre, questo sondaggio lascia pensare. Salvini libererà l’Emilia dalla sinistre?

 

Leggi anche