Spagna: il vescovo Xavier Novell si dimette per amore

AttualitàSpagna: il vescovo Xavier Novell si dimette per amore

Il vescovo di Solsona, Xavier Novell Gomà, di 52 anni, si era dimesso ad agosto per ‘ragioni personali’. Secondo la stampa spagnola però, la ragione sarebbe Silvia Caballol

‘Ragioni personali’, questa la motivazione fornita dalla Chiesa spagnola in seguito alle dimissioni di Xavier Novell Gomà, vescovo di Solsona. Eppure, secondo la stampa spagnola la motivazione sarebbe di altra natura. Il sito Religion Digital ipotizza si possa trattare d’amore, una nuova passione scoppiata tra il vescovo e una giovane scrittrice di romanzi erotici, Silvia Caballol, psicologa e autrice di 38 anni.

Nominato vescovo da benedetto XVI nel novembre 2010 a soli 41 anni, Xavier Novell cambia improvvisamente rotta, dichiarando ora di cercare lavoro come agronomo nella città di Barcellona. Nessun commento da parte del vescovo e dall’ipotetica fiamma Caballol, eppure il sito rilancia una dichiarazione citando Novell: ‘Mi sono innamorato e voglio fare le cose nel modo giusto‘.

Le polemiche del passato

Attorno al vescovo erano già circolati malcontenti e polemiche a causa di alcune sue dichiarazioni poco felici sull’aborto e sull’omosessualità: ’omosessualità può essere correlata a una figura paterna assente e lontana‘.

Dichiarazioni che non erano passate inosservate, richiamando l’attenzione della comunità Lgbt, con manifestazioni organizzate contro il vescovo di Catalogna. In occasione di una manifestazione presso la chiesa parrocchiale di Santa Maria de l’Alba a Tarrega, fu addirittura necessario l’intervento delle forze dell’ordine.

In quell’occasione la comunità della sua diocesi bollò il vescovo come persona ‘non gradita‘, mentre il sindaco di Solsona, David Rodrìguez, definì le dichiarazioni del vescovo come ‘sfortunate‘, chiedendo una ritrattazione ufficiale.

In seguito, il vescovo si scusò ‘con i genitori di omosessuali che si sono sentiti male a causa delle sue dichiarazioni‘, affermando di non aver mai avuto intenzione di offendere o ferire nessuno. Scuse seguite però da una precisazione, il vescovo avrebbe, infatti,‘continuato a presentare senza paura la visione cristiana della persona e delle conseguenze morali che derivano da essa‘. 

Le rezioni

La fiamma sarebbe Silvia Caballol, laureata con lode in psicologia clinica presso l’Unviersità autonoma di Barcellona, dove avrebbe poi conseguito un dottorato di ricerca in psicologia della salute. Oltre alla psicologia, Caballol è autrice di romanzi erotici, con produzioni quali Amnesia e L’inferno della lussuria di Gabriel. In una delle sue opere, al lettore viene promesso ‘un viaggio nel sadismo, nella follia e nella lussuria e una lotta tra il bene e il male, Dio e Satana‘.

Le dimissioni sono così diventate un vero e proprio caso per la stampa Spagnola, attenzione che ha messo in tumulto il vaticano e la diocesi di Solsona, che ha fatto così sapere: ‘Monsignor Novell ha preso la decisione dopo un periodo di riflessione, discernimento e preghiera, al termine del quale ha spontaneamente presentato al Santo Padre la propria situazione e le proprie dimissioni dal governo pastorale della diocesi di Solsona che continua a pregare per il vescovo con tutta la speranza riposta nel Signore‘.

Fabiana Raimo
Laureata in Studi Comparati presso l'Università L'Orientale di Napoli. Appassionata di attualità, cronaca giudiziaria e politica internazionale.

Covid-19

Italia
116,342
Totale di casi attivi
Updated on 17 September 2021 - 07:55 07:55