dpcm, speranza U-Mask
Immagine da YouTube Senato

Arrivano segnali di riconferma del precedente Dpcm in attesa delle nuove indicazioni del Governo. Speranza: “Riconfermare zone”

In attesa di ufficialità, il ministro Speranza ha parlato di riconferma delle zone a tre colori per continuare ad affrontare questa seconda ondata di Coronavirus. Il Governo sta lavorando sul nuovo Dpcm che andrà a sostituire il precedente che scadrà il 3 dicembre. al vaglio le varie possibilità per gli spostamenti tra regioni in vista del prossimo Natale.

Potrebbe interessarti:

Intanto, queste le parole del ministro della Salute, Roberto Speranza: “Nel prossimo Dpcm l’intenzione del governo sarà di riconfermare l’impianto a tre colori per le Regioni, con fasce arancioni, rosse e gialle, che ha creato le condizioni per rimettere sotto controllo l’epidemia“. Ed ha ancora aggiunto: “I risultati hanno portato nella direzione giusta e dobbiamo riconfermare questo modello senza un lockdown generalizzato in questa seconda ondata“.

I risultati della divisione dell’Italia in tre fasce di rischio ha dato i frutti sperati. la curva dei contagi sembra essere in netto calo e sempre più sotto controllo. Tuttavia, in vista delle festività natalizia, l’attenzione deve sempre essere i massimi livelli. Una apertura totale potrebbe compromettere il sistema di controllo e dar origine ad un nuovo picco dei contagi.

Letture Consigliate