Stasera in tv 15 ottobre 2019, in prima serata su Canale 5, la pellicola del 2017 Il Libro di Henry. Nel cast: Naomi Watts e Jacob Tremblay

Stasera in tv, in prima serata su Canale 5, verrà trasmesso il film del 2017 Il Libro di Henry. Il film è stato scritto da Gregg Hurwitz che aveva concluso la bozza già nel 1997.

Trama

Henry Carpenter è un ragazzino dalla mente brillante che vive in una piccola cittadina con la madre Susan e il fratello minore Peter. La sua perspicacia e il suo sguardo attento portano Henry a pensare che la sua vicina di casa, Christina, sia vittima del suo patrigno. Henry e sua madre cominciano così a investigare e a escogitare un piano per salvare la bambina.

Henry decide così di studiare un piano che annota meticolosamente nel suo quaderno rosso. Una notte, però, Henry ha quello che sembra essere un attacco epilettico, viene portato in ospedale e operato d’urgenza. Sembra che abbia un tumore al cervello in fase molto avanzata e non c’è modo di curarlo. Dopo aver fatto allontanare la madre dalla stanza d’ospedale, Henry chiede al fratellino Peter di far leggere il suo quaderno rosso alla mamma ma solo dopo che sarà morto. Qualche notte dopo, Henry si sveglia ed ha un altro attacco. La mamma che gli presta subito soccorso non riesce però a salvarlo ed Henry muore tra le sue braccia.

Passa un mese e Susan ha difficoltà a gestire tutto senza l’aiuto di Henry; Peter, che sente la mancanza di suo fratello cerca di darle conforto. Una sera Peter si ricorda della promessa fatta al fratello ma prima di consegnare il quaderno rosso alla mamma, lo sfoglia e capisce qual è il piano del fratello. Susan viene così a conoscenza degli abusi di cui è vittima Christina ma è contraria all’idea del figlio: uccidere il patrigno della ragazza. La sera successiva assiste a una scena orribile da una finestra e finalmente si convince.

Seguendo le istruzioni lasciate dal figlio deceduto, Susan trova un registratore il cui nastro l’aiuterà in tutti i passaggi del piano. Arriva finalmente la notte del piano. Susan accompagna Peter e Christina al talent show che si terrà a scuola e durante lo spettacolo si allontana: va nel bosco e si prepara a sparare ma all’ultimo secondo vede delle foto dei figli e si rende conto che quella non è la soluzione giusta. Mentre torna a casa incontra Glenn (patrigno di Christina) e gli dice di sapere tutto ciò che sta facendo alla figliastra. È in questo momento che per la prima volta si comporta da persona matura, affrontando l’uomo.

Guardando Christina esibirsi, la preside capisce che Henry aveva ragione e decide di chiamare la polizia che subito va a casa di Glenn. Capendo ciò che ha fatto e le conseguenze che ne deriveranno, Glenn si suicida usando la sua pistola. Intanto, allo spettacolo Susan capisce di voler essere una buona madre per Peter e dopo la sentenza del giudice, Christina va a vivere con loro. Finalmente Susan può andare avanti e dedicarsi alla scrittura di favole per bambini e a Peter e Christina.