#CR700, Cristiano Ronaldo entra nel mito con un altro grande traguardo

Cristiano Ronaldo, CR700
Foto: Facebook Juventus

Con il rigore messo a segno contro l’Ucraina, Cristiano Ronaldo entra nel mito con il suo 700° gol; il portoghese celebrato dal mondo del calcio

Un altro grande traguardo: Cristiano Ronaldo entra nel mito segnano il gol numero 700 della sua carriera. Un risultato raggiunto grazie al gol su calcio di rigore siglato contro l’Ucraina, inutile al fine di evitare il ko del suo Portogallo.

Ma non importa: si rende omaggio ad un risultato prestigioso, l’ennesimo di una carriera piena di traguardi raggiunti e trofei conquistati tra Inghilterra, Spagna, Italia e Nazionale.

Un viaggio iniziato nel 2002, ecco i numeri di #CR700: 21 competizioni diverse dove è andato a segno, 95 gol con il Portogallo, 5 con lo Sporting Lisbona, 118 con il Manchester United ed infine i 32 con la maglia della Juventus. Il tutto in meno di 1000 partite in carriera (lo score è di 974).

Altri numeri: dei 700 gol messi a segno, Ronaldo ne ha realizzati 55 su calcio di punizione, 113 su rigore, ben 441 con il piede destro, 129 di sinistro, 112 di testa e altri due grazie ad un ‘pizzico’ di buona sorte che non guasta mai.

La Juventus ha reso omaggio al record conquistato da CR700 con un video speciale apparso sui canali social:

Anche il Portogallo ha celebrato il suo calciatore più rappresentativo: