Bonaccini Coronavirus
Dalla diretta post-elettorale sulla Pagina Facebook di Stefano Bonaccini

Il governatore dell’Emilia Romagna e presidente della conferenza delle Regioni Stefano Bonaccini è positivo asintomatico al Covid-19

Stefano Bonaccini, governatore dell’Emilia Romagna e presidente della conferenza delle Regioni, è risultato positivo al Covid-19 in mattinata.

Potrebbe interessarti:

Egli sarebbe asintomatico e attualmente, in via precauzionale, si trova in isolamento domiciliare nella sua abitazione, da dove porterà avanti l’attività amministrativa e di governo della sua Regione nei prossimi giorni.

Cosa succederà da domani?

La notizia della positività di Bonaccini, arriva nel corso di quelle che possono a ragione considerarsi le ore più difficili del Governo per ciò che concerne la gestione della seconda ondata di Coronavirus. Domani a mezzogiorno, il premier Giuseppe Conte dovrebbe tenere un’informativa alla Camera in cui comunica tutte le nuove misure che il suo esecutivo intende adottare per abbassare la curva dei contagi. Tale informativa dovrebbe quindi assumere la forma di un DPCM nella stessa serata di lunedì per entrare in vigore ventiquattro ore dopo.

Tra le misure allo studio, si valuta lo stop della mobilità tra Regioni e lockdown “a macchia di leopardo” in quelle zone dove l’indice di contagiosità del Covid appare più alto. Sul capitolo scuola, si pensa di introdurre la didattica a distanza non solo per tutte le classi delle superiori, ma anche per le terze medie.

 

Letture Consigliate