milan, leao
immagine da sito ufficiale AC Milan

Luis Suarez sarà costretto a 4 mesi di assenza per infortunio. Il Barcellona pensa a Rafael Leao del Milan come possibile sostituto del “Pistolero”

Rafael Leao nel mirino del Barcellona. Dopo il grave infortunio di Luis Suarez, costretto a 4 mesi di stop, i blaugrana sono costretti ad intervenire sul mercato per trovare il sostituto del “Pistolero” e i radar degli uomini mercato del Presidente Bartomeu si sono spostati in Italia, a Milano.

Fresco del suo secondo gol da quando è arrivato al Milan, Rafael Leao sembra aver finalmente svoltato nella sua avventura in rossonero. Dopo un inizio difficile, il portoghese ha beneficiato dell’arrivo di Ibrahimovic e sembra essersi imposto come titolare nel nuovo 4-4-2 di Pioli, in partner proprio con il gigante di Malmoe. Una sua cessione, proprio quando si inizia ad intravedere sul campo il grande potenziale dell’ex Lille, è improbabile ma la dirigenza del Barcellona, come riporta “El Mundo Deportivo”, sembra essere intenzionata a provare l’affondo.

Il baby talento del Milan non è però l’unico nome sul taccuino dei blaugrana. Altri profili in fase di valutazione sono il compagno di reparto di Leao, Krzyzstof Piatek, Gabigol (in prestito al Flamengo ma di proprietà dell’Inter), Donyell Malen (esploso quest’anno con il PSV), Victor Osimhen e Carlos Vela (Los Angeles FC).