The end of the f***ing world torna su Netflix il prossimo 5 novembre



The end of the f***ing world su Netflix
Immagine presa dal profilo instagram ufficiale Netflix

The end of the f***ing world torna su Netflix con la seconda stagione a partire dal prossimo 5 novembre

The end of the f***ing world sta per tornare: dal 5 novembre su Netflix sarà possibile vedere gli 8 nuovi episodi della seconda stagione. La prima era stata caricata sulla nota piattaforma di streaming lo scorso 5 gennaio 2018, mentre la seconda era attesa per la fine di novembre.

La serie tv britannica, creata da Jonathan Entwistle e interpretata da Alex Lawther e Jessica Barden, è stata fin da subito acclamata dalla critica internazionale ricevendo recensioni più che positive.

La trama ruota intorno alla vita di due diciassettenni, James e Alyssa. Lui è convinto di essere psicopatico e ha un piano per il futuro: uccidere qualcuno. Lei, ribelle, lunatica e insoddisfatta della vita. Si avvicineranno e i loro particolari caratteri li porteranno a prendere una nuova decisione: fuggire insieme dalle loro noiose vite. Il viaggio però non sarà tutto rosa e fiori ed è proprio l’ultima scena che ha lasciato i fan con un grande punto interrogativo per ormai quasi 2 anni.

“James è vivo?” Per scoprirlo non ci resta che attendere ancora qualche settimana. Nel frattempo un rewatch della prima stagione potrebbe essere utile.

Inoltre il poster ufficiale dell’uscita di questa seconda stagione è accompagnato da una frase: “Il mondo di Alyssa finirà ancora”. Perché solo Alyssa? James che fine ha fatto? Questi nuovi episodi riprenderanno proprio dal punto in cui ci aveva lasciati la prima stagione o riprenderanno con un salto temporale?

Ecco il trailer della prima stagione

 

Leggi anche