Torino, caso di legionella: la vittima è una donna di 61 anni

legionella torino

Caso di legionella a Torino: la clinica specifica che la paziente presentava un quadro complesso, compromesso da altre patologie, prima che si aggravassero le condizioni

Paura per la legionella a Torino. La vittima, una donna di 61 anni, potrebbe aver contratto il batterio durante le vacanze, come trapela dalle ultime indiscrezioni.

La Clinica di Torino ha reso noto che, al momento del ricovero, il quadro clinico della paziente si manteneva molto complesso. Pertanto, la donna sarebbe stata soggetta ad accertamenti accurati, prima che le sue condizioni si aggravassero ulteriormente a causa dell’infezione contratta prima del ricovero.

L’Ufficio di igiene, dopo la segnalazione del caso, farà tutte le verifiche necessarie.