Troye Sivan: “Sono gay, andrò in paradiso?” – il nuovo singolo “Heaven”

troye sivan

Alla vigilia dell’era trumpiana, il giovane Troye Sivan lancia un messaggio di speranza e incoraggia la comunità LGBT con “Heaven”

Heaven, il nuovo video musicale di Troye Sivan, sembra proprio una risposta al giuramento del nuovo presidente degli Stati Uniti d’America, Donald Trump.

Troye Sivan, giovane australiano, ha debuttato nel mondo dello spettacolo come attore e youtuber. Da qui, pian piano, ha iniziato a farsi spazio nel mondo della musica, dove negli ultimi anni si è fatto notare sempre più. Lo stile di Troye risulta davvero singolare nella scena musicale giovanile. La voce calda dell’artista accompagna melodie che spaziano dall’indie pop alla musica elettronica.

troye sivanEstratto dall’album di debutto Blue Neighbourhood, Heaven è una ballad dolce ed emozionante che racconta il percorso della crescita e della consapevolezza adolescenziale. Inoltre il  testo affronta la difficile conciliazione tra religione e omosessualità.

Qualche anno fa, Troye Sivan ha dichiarato pubblicamente il proprio orientamento sessuale sul suo canale Youtube e da allora non perde occasione di mostrare con grande fierezza la sua appartenenza e la sua vicinanza alla comunità LGBT. Educato da genitori ebrei, il giovane artista ha vissuto momenti difficili:

La persona con cui è stato più difficile fare coming out sono stato io. Quando ho iniziato a rendermi conto che potevo essere gay, ho anche iniziato a farmi molte domande, domande terrificanti. Riuscirò mai a trovare l’amore? Riuscirò mai a formare una famiglia? Se esiste un Dio, questo Dio mi odia?
Se esiste un paradiso, riuscirò mai ad andare in paradiso? Ho capito che sì, sono gay, e sono arrivato anche alla conclusione che se esiste un paradiso ma lassù non posso essere me stesso, allora – forse – io non voglio il paradiso.

Heaven

È proprio questa nuova consapevolezza che ha ispirato Heaven. Il testo è un veloce flusso di coscienza: pochi secondi in cui la verità improvvisamente appare chiara e necessita di urlare contro quel muro di bugie che ci protegge dall’esterno. Una verità a tratti spaventosa ma che rappresenta l’unica soluzione per dipingere quel quadro di noi stessi che tanto immaginiamo: libero e pieno di colori.
Il duetto con Betty Who carica di intensità la canzone, rendendola una vera e propria “esperienza terapeutica”, per usare le parole del  cantante.

E mentre il presidente Trump, le cui discriminazioni verso le persone LGBT non sono un mistero, porge il suo solenne giuramento sulla Bibbia, il video di Heaven è un omaggio alla lotta per l’uguaglianza e i diritti umani. In un video musicale di 4 minuti le scene dell’artista abbracciato ad un uomo si mescolano a scene storiche, dei tanti che l’hanno preceduto. Amore, proteste, sorrisi e sentimenti genuini gli ingredienti che accompagnano una canzone che vuol essere un forte messaggio di speranza e di incoraggiamento.

Heaven – Il Testo

The truth runs wild
Like a tear down a cheek
Trying to save face, and daddy heart break
I’m lying through my teeth

This voice inside
Has been eating at me
Trying to replace the love that I fake
With what we both need

The truth runs wild
Like kids on concrete
Trying to sedate my mind in its cage
And numb what I see

Awake, wide eyed
I’m screaming at me
Trying to keep faith and picture his face
Staring up at me

Without losing a piece of me
How do I get to heaven?
Without changing a part of me
How do I get to heaven?
All my time is wasted
Feeling like my heart’s mistaken, oh
So if I’m losing a piece of me
Maybe I don’t want heaven?

[Betty Who]
The truth runs wild
Like the rain to the sea
Trying to set straight the lines that I trace
To find some relief
This voice inside
Has been eating at me

Trying to embrace the picture I paint
And colour me free

Without losing a piece of me
How do I get to heaven?
Without changing a part of me
How do I get to heaven?
All my time is wasted
Feeling like my heart’s mistaken, oh
So if I’m losing a piece of me
Maybe I don’t want heaven?

So I’m counting to fifteen
Counting to fifteen, counting to fifteen
So I’m counting to fifteen
Counting to fifteen, counting to fifteen
So I’m counting to fifteen
Counting to fifteen, counting to fifteen
So I’m counting to fifteen
Counting to fifteen, counting to fifteen

Without losing a piece of me
How do I get to heaven?
Without changing a part of me
How do I get to heaven?
All my time is wasted
Feeling like my heart’s mistaken, oh
So if I’m losing a piece of me
Maybe I don’t want heaven?

The truth runs wild
Like a tear down a cheek