Udinese
immagine da Facebook Udinese

Udinese e Verona impegnate in un match di prime volte e assenze. Entrambi gli allenatori perdono pedine importanti

Udinese e Verona si affronteranno quest’oggi, dopo il “lunch matchBenevento-Sampdoria,nella partita valevole per la 21° giornata di Serie A. Tra friulani e scaligeri sono nove punti di distanza n classifica : 30 per la squadra di Juric che sogna un piazzamento in Europa, 21 per quella di Gotti.

QUI UDIENSE Gotti dovrà fare a meno dello squalificato De Paul. Davanti a Musso agiranno Becao, Bonifazi e Nuytinck. La linea mediana sarà formata da Arslan, Walace e Pereyra, con Stryger Larsen e Zeegelaar sulle fasce. In attacco probabilmente sarà titolare Llorente, favorito su Okaka per affiancare Deulofeu.

QUI VERONA Per Juric out Ceccherini, Veloso e Benassi. Non convocati anche Favilli e Salcedo, mentre tornano in lista Vieira e Sturaro. Difesa dei pali affidata a Silvestri, con Dawidowicz, Günter e Dimarco a protezione del portiere. Centrocampo a 4 composto da Faraoni, Tameze, Ilic e Lazovic. Sulla trequarti spazio a Barak e Zaccagni. In attacco potrebbe esordire da titolare Lasagna, grande ex della partita.

UDINESE (3-5-1-1): Musso; Becao, Bonifazi, Nuytinck; Stryger Larsen, Arslan, Walace, Pereyra, Zeegelaar; Deulofeu, Llorente. All. Gotti

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Dawidowicz, Günter, Dimarco; Faraoni, Tameze, Ilic, Lazovic; Barak, Zaccagni; Lasagna. All. Juric