Venezia: Roberto Benigni riceve il Leone d’Oro

TV e IntrattenimentoVenezia: Roberto Benigni riceve il Leone d'Oro

Roberto Benigni emozionato per l’onorificenza ricevuta al Festival del cinema di Venezia: “Grazie Nicoletta, ti devo tutto”

Roberto Benigni visibilmente emozionato al Festival di Venezia: È il premio più bello e lucente che si possa avere in Italia e nel mondo”. Quando alla Mostra gli consegnano il Leone d’oro alla carriera si alzano tutti in piedi, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella accolto dalla standing ovation e Pedro Almodovar, Penelope Cruz e il presidente della Biennale Roberto Cicutto.

L’ironia con Mattarella

Benigni ringrazia Mattarella “per il suo amore per l’arte, ho la soddisfazione di essere un suo contemporaneo, la vorrei abbracciare, in questi anni ci ha aiutato tanto, lei è un presidente straordinario, rimanga per la prossima Mostra, rimanga con noi magari fino ai mondiali di calcio in Qatar perché porta fortuna, porta bene. Presidente, deve rimanere qualche anno in più.

La dedica a Nicoletta

Ma il ringraziamento più bello e poetico va alla donna della sua vita, Nicoletta Braschi: “Il mio modo di misurare il tempo è con te e senza di te, facciamo tutto insieme da quarant’anni, questo premio ti appartiene, lo dedicherai tu a chi vorrai. Il Leone? “Io prendo la coda per muovere l’allegria, le ali sono tue. Se qualcosa ha preso il volo è grazie a te“.

Attilio Senatore
Studente di Giurisprudenza presso l'università degli Studi di Salerno e autore di una raccolta di poesie dal titolo "Non è tardi per sognare".

Covid-19

Italia
116,342
Totale di casi attivi
Updated on 17 September 2021 - 07:55 07:55