La Vita da Copertina di Elisabetta Canalis: da “Striscia” all’America

Prima PaginaLa Vita da Copertina di Elisabetta Canalis: da "Striscia" all'America

Mancava da dieci anni dalla tv italiana: dal 1 Settembre su Tv8 Elisabetta Canalis conduce la settima edizione di “Vite da Copertina”

Il suo approdo a Tv8 ha dello storico. Non solo perché Elisabetta Canalis mancava dalla televisione italiana da almeno dieci anni – se si esclude un piccolo ruolo nella fiction Mediaset “L’Isola di Pietro” del 2018 – ma anche perché “Vite da Copertina”, in onda sulla rete in chiaro del gruppo Sky diretta da Antonella D’Errico dal 1 Settembre alle 17.30, è il primo programma che la Velina mora per antonomasia conduce completamente in solitaria.

Come si può forse facilmente evincere dal titolo, “Vite da Copertina” racconta i volti più amati dello showbusiness tra pubblico e privato (in questa nuova edizione prevista anche una puntata monografica dedicata a Nicole Kidman) oltre ad analizzare quei fenomeni di costume che hanno fatto tendenza in Italia e all’estero.

E se protagonista di una puntata del format fosse proprio la sua conduttrice Elisabetta Canalis? Quali copertine si potrebbero utilizzare per raccontare la sua ascesa? Noi abbiamo provato a rispondere a questa domanda. Pronti per un tuffo nella storia del gossip internazionale?

Da “Striscia” alla rottura con Maddalena Corvaglia

La carriera di Elisabetta Canalis ha preso indubitabilmente il volo da “Striscia la notizia: la showgirl sarda è infatti stata la Velina mora del tg satirico di Antonio Ricci dal 1999 al 2002 condividendo gli stacchetti con la bionda Maddalena Corvaglia.

Quella pre-Euro resta ad oggi la stagione d’oro delle Veline, che dopo il primo passaggio televisivo diventavano immediatamente  dei volti pop tout-court, cosa che oggi accade invece più raramente: e così, non si contano le volte che Elisabetta e Maddalena sono apparse, insieme o separate, in programmi tv, campagne pubblicitarie e calendari, tra gli altri il Gq 2002 (che pare sia stato motivo di più di una discussione tra Maddalena Corvaglia e il suo compagno di allora, Enzo Iacchetti) e i dodici focosi scatti che Elisabetta, antesignana con Bobo Vieri del binomio patinato Velina-calciatore, ha concesso al mensile Max nel 2003.

A vent’anni di distanza, l’amicizia tra Elisabetta Canalis e Maddalena Corvaglia, le due hanno vissuto da “vicine di casa” negli States e sono state reciproci testimoni di nozze, è giunta al capolinea. Sui motivi della rottura mai nessuna delle due si è espressa apertamente. I ben informati, però, individuano il casus belli in una palestra che le ragazze avevano aperto insieme negli Usa, e che Eli sarebbe stata costretta a chiudere – perché insostenibile dal punto di vista finanziario – quando la Corvaglia (separatasi dal marito Stef Burns) ha deciso di tornare in Italia.

George Clooney e la nuova vita americana di Elisabetta Canalis

Spartiacque nelle vita professionale e privata di Elisabetta Canalis è stata poi la sua love-story con George Clooney. I due sono apparsi per la prima volta insieme su una storica copertina del settimanale “Chi” del Luglio 2009 e, contro tutti i pronostici, fino all’addio definitivo nel 2011, sono stati più volte, almeno nei sogni inconfessati delle fan della commedia romantica, ad un passo dal sì.

che poi Elisabetta ha pronunciato per davvero tre anni dopo quando ha sposato, tornando nella sua Alghero, il chirurgo americano Brian Perri. Dalla loro unione è nata una bambina, Skyler Eva, che oggi ha cinque anni.

Da quando è diventata la signora Perri, Elisabetta Canalis ha trasferito tutta la sua vita negli States (anni prima aveva anche partecipato all’edizione americana di “Ballando con le Stelle” e preso parte a qualche episodio della serie tv Leverage, Conseguenze Illegali). Tuttavia non è escluso, specie se l’esperimento di Vite da copertina dovesse andare talmente bene da convincere Sky a continuare ad investire su di lei – che possa tornare in pianta stabile nel Bel Paese: “Io e mio marito ci pensiamo spesso”, ha dichiarato recentemente, “E’ una cosa che prima o poi avverrà. Diciamo nel giro di dieci anni”.

L’ultima, importante apparizione di Elisabetta Canalis sulla tv italiana risale al Festival di Sanremo 2011, condotto con Gianni Morandi e insieme a Belen Rodriguez e a Luca&Paolo. L’anno dopo lei e la collega argentina tornarono sul palco dell’Ariston in sostituzione dell’infortunata Ivana Mrazova. Chi vinse quell’edizione? La farfallina. No, non la canzone di Luca Carboni.

Riccardo Manfredelli
Lucano, laureato presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 10 Agosto 2020; Mi piace più ascoltare che parlare, più fare che mostrare. Nutro una passione smodata per tutto ciò che è Pop, per tutto ciò che è spettacolo. Su Zon.it scrivo principalmente di Cinema e Tv.

Covid-19

Italia
113,040
Totale di casi attivi
Updated on 19 September 2021 - 11:58 11:58