Ventoclassic, cresce l’attesa per il duetto chitarra salentino RiGa

ventotene

Ventoclassic, la rassegna di musica classica di Ventotene, dopo il primo successo del 28 luglio adesso attende il duo di chitarristi salentino RiGa

Ventoclassic, la rassegna di musica classica che si tiene ai Giardini del Museo di Ventotene, ha aperto i battenti con un concerto il 28 luglio con il violinista Michelangelo Massa, che ha eseguito Paganini e Ferdiando Carulli. 

Questa manifestazione, patrocinata da Piero Niti, si svolgerà tra luglio ed agosto. Cresce nel frattempo l’attesa per il secondo appuntamento della IV edizione, i cui protagonisti sono un duetto di chitarristi salentini chiamati RiGa.  

Chi sono i RiGa

Il 9 agosto in via Delle Rose si esibirà infatti il duo salentino composto da Riccardo Calogiuri e Gabriella Lubello, stimati sia dal pubblico che dalla critica nei più importanti festival di musica.

Il loro repertorio per questo concerto proporrà brani della tradizione chitarristica di diverse autori edepoche storiche. Ma non è finita qui, perchè c’è una chicca che anticipa la prossima esibizione.

Appuntamento a Napoli

Il 20 agosto, alle ore 22, andrà in scena lo spettacolo intitolato “Sfogliatelle e altre storie d’amore”, scritto dall’attrice napoletana Lalla Esposito ed interpretato da lei, Massimo Masiello ed Antonio Ottaviano al piano.

 

Articolo precedenteIniziati i lavori di restauro del capolavoro di Mantegna a Bergamo
Prossimo articoloPinocchio, quel bambino e quel cartone che diventa vero
Avatar
Classe 1987, ho frequentato l’Università degli Studi di Salerno, conseguendo la Laurea di Primo Livello in Sociologia. Ho ottenuto una certificazione di frequenza per il corso di addetto/responsabile Ufficio Stampa e ho partecipato a diversi concorsi letterari, tra cui quello dell'estate 2015 del Circolo degli Artisti Salernitani, che mi è valso un Primo Premio. Lo scorso anno ho pubblicato il mio primo romanzo edito da Writers Editor, intitolato "Amore di papà". Sono un'attivista femminista e sostenitrice dei diritti LGBTIQ e gestisco una pagina Facebook sui diritti delle donne, "Doppia Vu Women Rights". Inoltre, ho il ruolo di segretaria provinciale presso la sezione NIDIL CGIL di Salerno.