Vettel

Vettel, futuro incerto per il pilota tedesco. Mateschitz apre al ritorno in Red Bull, via libera ad Helmut Marko per avviare la trattativa

Dopo il mancato rinnovo con la Ferrari, il futuro di Vettel è rimasto in bilico. Diverse scuderie potrebbero farci un pensierino, ma molto dipenderà dagli spazi vuoti sulle monoposto ed ipotetici colpi di scena. La Racing Point ha mostrato subito interesse per convincere il pilota della rossa. Il tedesco farebbe coppia con Stroll con la vettura del 2021, che si chiamerà Aston Martin.

L’indiscrezione delle ultime ore riguarda un ritorno di fiamma alla Red Bull, scuderia che lo ha consacrato a livello mondiale. Secondo Sky Sport F1, Dietrich Mateschitz, proprietario della Red Bull, avrebbe dato l’ok a Helmut Marko per riprendere Vettel. Avrebbero iniziato un dialogo in occasione del Gran Premio di Stiria.

Il pilota di Heppenheim aveva già strizzato l’occhio alla scuderia austriaca, ricevendo però un iniziale rifiuto da parte del consigliere della Red Bull. Il vento ora sembra cambiato, ma se ne riparlerà sul finire della stagione. La girandola delle trattative ha dato frutto ad uno scambio di sedili notevole. Sainz correrà per la Ferrari, Ricciardo per la McLaren, mentre Alonso ritornerà in Formula 1 con la Renault.