Vidal-Inter, ritorna il tormentone dell’estate: adesso si può fare

HomeSportVidal-Inter, ritorna il tormentone dell'estate: adesso si può fare

Arturo Vidal e l’Inter di Antonio Conte, aperto l’ennesimo capitolo di un tormentone di calciomercato. Adesso il Barcellona è disposto a cedere

La rivoluzione in atto nel Barcellona riapre un tormentone di calciomercato legato ad Arturo Vidal e l’Inter di Antonio Conte.

Il cileno non è nella lista degli intoccabili del duo Bartomeu-Koeman e dunque si aprirebbero le porte per un’eventuale trasferimento in nerazzurro, atteso da oltre un anno. Come riporta Sky, sarebbero stati già avviati i primi contatti con l’entourage del calciatore per provare a raggiungere un’intesa e poi passare la patata bollente al Barcellona.

Il club nerazzurro proverà a far leva sul fatto che questo sarà l’ultimo anno di contratto per Vidal con i catalani (scadenza nel giugno 2021). Inoltre, l’agente dell’ex-Juventus è lo stesso di Alexis Sanchez, con i quali c’è un buon rapporto anche per il felice esito della trattativa con il Manchester United per il trasferimento a titolo definitivo.

L’eventuale arrivo di Vidal all’Inter coinvolgerebbe anche il futuro di Radja Nainggolan: Conte ha la preferenza per il cileno, ma qualora dovesse sfumare, sarebbe pronto a riaccogliere il belga, dopo un anno di prestito al Cagliari. Ulteriori novità si avranno dal momento in cui la società nerazzurra si muoverà con i contatti tra l’entourage di Vidal ed il Barcellona. La telenovela è ricominciata.

Nando Armenantehttp://www.facebook.com/Nando.Armenante8
25 anni da Cava de' Tirreni, studente presso la facoltà di Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi di Salerno, indirizzo Editoria. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020. Porto avanti la passione ed il sogno di diventare giornalista, in particolare scrivendo di sport (di calcio in particolar modo) ma anche di attualità, su tutto ciò che accade nella città in cui vivo e sull'intero territorio.

Covid-19

Italia
79,368
Totale di casi attivi
Updated on 14 October 2021 - 20:41 20:41