“Vita da Strega”: il cult potrebbe tornare in tv con un’attrice di colore



sabrina

Kenya Barris svilupperà il reboot di “Vita da Strega” per conto di ABC. La serie, trasmessa sul piccolo schermo dal 1964 al 1972, avrà una nuova versione

Vita da strega” ritorna sugli schermi, ma in una nuova versione. Kenya Barris (autore di “Black-ish”) è al timone del progetto che prevede il reboot della serie cult degli anni ’60.

Trama

Secondo quanto riporta Deadline, le nuove puntate saranno incentrate sul personaggio di Samantha, una madre single e assidua lavoratrice. La donna, afroamericana, ha i poteri di una strega ma sposa un morale. La coppia incontra difficoltà all’interno di un’ambiente in cui Samantha, nonostante la sua magia, si sente inferiore ad un uomo bianco medio.

La sceneggiatura porta la firma non solo della Barris ma anche di Yamara Taylor che ne sarà produttrice attraverso la sua Khalabo Ink Society.

Nel 2005, Will Ferrell e Nicole Kidman hanno interpretato il ruolo di protagonisti nella versione cinematografica della storia, ottenendo però un fallimento ai box office.

Leggi anche